Lazio, Subiaco: al Monastero di S.Benedetto per toccare il Cielo

Subiaco in Lazio
Subiaco (Roma): Monastero di San Benedetto


Subiaco, Roma. Monastero di San Benedetto.

E’ impareggiabile il patrimonio conventuale dell’Italia delle meraviglie!  Ancora oggi, nel complesso, vanta centinaia e centinaia di monasteri.  

Quello di San Benedetto di Subiaco costituisce una struttura unica per bellezza e spiritualità. Sia per effetto delle connotazioni da brividi del sito, che grazie all’atipica architettura.

Pare che in questo luogo dell’anima lo spirito orante s’elevi all’inverosimile, e superando tutti i confini terreni, s’inchiodi al Cielo.

Insomma, parlando di ospitalità religiosa, il soggiorno nel Convento Benedettino di Subiaco è un privilegio. Qui l’accoglienza è di stampo squisitamente cordiale, umano.

Si beneficia del dono di uno stile di vita che favorisce le emozioni positive, la ricerca di sé. E “naturalmente” il contatto privilegiato con il Signore.

Ecco…

Ti incammini  lungo i sentieri del Bosco Sacro e ti ritrovi  al cospetto di una visione mozzafiato, dalle particolari suggestioni…

Una ciclopica struttura  incassata nella roccia, a strapiombo sulla valle sottostante: il Monastero di San Benedetto. Un complesso esclusivo rispetto all’intero patrimonio conventuale nazionale.

Fra tutte le mete in Italia è l’ ideale per ritemprare le svigorite membra, la vilipesa anima. E, per dirla con Don Tonino Bello: ”concedere al nostro spirito inquieto i pascoli della preghiera, della contemplazione, dell’abbandono inDio.”

-Paradisiaco in Subiaco!


Prossimamente un dovizioso approfondimento su Subiaco e il Monastero di San Benedetto!

L’ho annunciato nell’articolo-radice “Italia delle meraviglie: 20 Regioni per 20 giacimenti di emozioni” del 28 novembre scorso… il presente è “solo” un post bonsai, di lancio.

E’ la strategica anteprima targata Italia Mai Vista Tour. Dedicata a una delle tante gemme che impreziosiscono ogni scrigno celato fra le 20 Regioni Italiane.

Uno dei 20 flash-simbolo di uno speciale luogo, risorsa, evento dell’Italia nascosta, dimenticata, sconosciuta. O mai degnamente celebrata.

Ergo, prossimamente ci sarà un dovizioso seguito riguardo a Subiaco. Ricco di tanti particolari. In merito a: Storia, Costumi, Tradizioni, Risorse, Monumenti, Personaggi, Gastronomia, Dialetti, Giochi e molto altro.

Insomma, a sedurti sarà un’avvincente narrazione globale di uno dei luoghi da sogno del divin Stivale. Capace di proiettarti a velocità supersonica tra i lidi sublacensi.

Per vivere una vacanza nuova, ospite di riguardo del Monastero, certo. E se, lo preferisci, anche protagonista delle emozionanti esperienze del turismo slow creativo.

Nel frattempo non mancare di soffermarti su altri approfondimenti, visitando le Pagine del Blog. A cominciare dalla… prima, quella relativa a:

-CHI SONO. Così da  conoscermi meglio. E magari sorprenderti sbirciando fra le righe (e le… rughe 😉 ) dell’antica mia passione per il Bel Paese.

Grato per la tua attenzione, ti auguro un fervente tour nell’Italia Mai Vista.




Booking.com


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *