Posti da visitare nel Lazio: Piana delle Orme l’incredibile Parco-Museo sulla Storia d’Italia del ‘900!


Posti da visitare nel Lazio - Parco-Museo Piana delle Orme - Ingresso
Ingresso Parco-Museo Piana delle Orme



Booking.com


Fra i posti da visitare nel Lazio merita la palma del più sorprendente! E’ un incredibile parco tematico capace di ospitare una delle collezioni più estese ed eterogenee del Pianeta. Con circa 50.000 reperti distribuiti in vari padiglioni.

Stiamo parlando di Piana delle Orme. Un complesso museale all’aperto realizzato all’interno dell’azienda agrituristica omonima, a Borgo Faiti, in provincia di Latina. La gigantesca opera nasce nel 1997 per iniziativa di un imprenditore illuminato: Mariano De Pasquale.

Dedicata al secolo scorso, quest’ ennesima perla fra le mete italiane da visitare racconta un…ideale viaggio. Una fantastica incursione lungo i 50 anni forse fra i più importanti della Storia del Bel Paese.

Oltre 30 mila mq di esposizione (pari alla superficie di 4-5 campi di calcio!). Per raccontare le tradizioni e la cultura della civiltà contadina, le grandi opere di bonifica delle Paludi Pontine.

E ancora: la Seconda Guerra Mondiale, i veicoli e i mezzi agli albori della rivoluzione industriale.

Posti da visitare nel Lazio - Parco-Museo Piana delle Orme - Interno
Interno del Parco-Museo

I giochi con i quali si divertivano i bambini di una volta. Non solo localmente ma ovunque lungo lo stivale italia.

Esempio concreto di turismo creativo… Un museo a disposizione di tutti, piccoli e grandi. Per un viaggio nel tempo a caccia di saperi e di emozioni, Come solo le migliori mete italiane sanno regalare!

Il Parco-Museo offre anche servizi d’accoglienza ad hoc: Bar, Ristorante, Area Picnic, Area Manifestazioni, Sala Congressi e Shop. Con cadenza mensile vengono organizzati tantissimi Eventi. Aperti a tutti.

Un parco tematico al top fra i posti da visitare nel Lazio. Con due imperdibili percorsi…

Piana delle Orme può ben figurare al top fra i posti da visitare nel Lazio! Vediamo qualche approfondimento. Nello specifico, i due diversi itinerari: Percorso Agricolo e Percorso Bellico.

Il Percorso Agricolo si snoda attraverso i padiglioni rappresentativi della “Bonifica delle Paludi nell’Agro Pontino”, della “Vita nei Campi”, dei “Mezzi Agricoli”, dei “Giocattoli d’Epoca”.

Il Percorso Bellico si sviluppa mediante i padiglioni illustrativi della “Battaglia di Cassino”, dello “Sbarco Alleato ad Anzio”, dello “Scontro di El Alamein”, dei “Mezzi Militari”.

E adesso tienti pronto per godere un entusiasmante assaggio dell’escursione da brividi che ti attende! Ecco:

“Tante Storie in una Storia” dunque, in un percorso indimenticabile e struggente, che lascia spazio alla sorpresa, alla commozione e allo stupore. Il particolare allestimento scenografico, organizzato in diorami in scala 1:1 e, volutamente, privo di barriere tra gli oggetti esposti e il visitatore, dà la sensazione di partecipare “in diretta” agli eventi documentati. Per questo Piana delle Orme è un museo poco banale, lontano dalle forme tradizionali, capace non solo di sorprendere e di emozionare, ma anche, e soprattutto, di comunicare con chiarezza i suoi contenuti. “

E’ l’intrigante stralcio dell’incipit riportato nel sito dedicato al Parco Tematico, davvero uno dei tanti posti fantastici dell’Italia dei Record. Il portale fornisce ogni informazione utile per una memorabile escursione.

Orbene… caro cacciatore di emozioni dell’Italia nascosta, nei tuoi raid vacanzieri in Terra Laziale non farti sfuggire Piana delle Orme. Una meraviglia italiana pronta a regalarti emozioni da urlo. Pure nel segno di una cultura dell’accoglienza che non conosce limiti. Viva il turismo slow!

Frattanto, prosegui con la navigazione del Blog, e..scruta la Pagina SORPRESA UNO! – Soul Accessory. Ovvero lo Speciale Accessorio per l’Anima, utilissimo nei viaggi alla scoperta dell’Italia delle meraviglie.

Ti auguro uno strabiliante Tour nell’Italia delle interminabili emozioni positive!



Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Lucia ha detto:

    Piana delle Orme, bellissimo fantastico museo. Racconta molto sulla storia, le tradizioni e la cultura della civiltà contadina. Vado spesso a visitarlo: è un’emozione ogni volta!

    • Michele Tolla ha detto:

      Ciao Lucia 🙂 Che meraviglia! L’ennesima conferma del nostro esclusivo privilegio: quello di vivere nel Paese più bello ed emozionante del Pianeta. Grazie e sereno weekend…magari alla scoperta di altri splendidi luoghi d’Italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *