Luoghi da sogno in Liguria: Bergeggi, la seduzione!

Luoghi da sogno - Bergeggi - Liguria
Bergeggi



Booking.com


 Luoghi da sogno di Liguria e del Bel Paese!

Bergeggi (Savona),  poco meno di  1.200 abitanti, straordinaria gemma della Riviera Ligure di Ponente, e dell’Italia delle Meraviglie!

Destinataria a più riprese di quei prestigiosi riconoscimenti che spettano ai posti da sogno! Fra i quali quello della Bandiera Blu, assegnato da Legambiente.

Un tributo d’obbligo grazie all’elevatissimo profilo qualitativo delle sue spiagge. Autentiche meraviglie italiane.

Il borgo antico è situato alle pendici del  Monte Sant’Elena, a circa  110 metri s.l.m. Si collega alla zona marina – più moderna  – attraverso un nugolo di caratteristici sentieri. Una vera manna per gli amanti del turismo slow.

Bergeggi dista solo 10 chilometri da Savona (e 60 da  Genova). E’ fra i luoghi da sogno in assoluto. Oltre che fiore all’occhiello della Riserva Naturale Regionale omonima, sorta nel 1985. E dell’ultima istituzione di salvaguardia d’alto rango: l’Area Marina Protetta.

Luoghi da sogno - Bergeggi - Liguria - La promenade
Bergeggi: la promenade

Bergeggi, fra luoghi da sogno e tesori di rara bellezza!

Lo scrigno di Liguria mena vanto per altri tesori di rara bellezza, rispetto all’intero Bel Paese.

Eccone alcuni:

  • L’Isola di Bergeggi, situata nei pressi della costa. A poche centinaia di metri dal  promontorio di  Punta Predani. Uno “scoglio” dalle tremende suggestioni con le sue vestigia di epoca pre-romana, i resti di edifici di  culto, le tracce di nobili soggiorni. E ancora…le ricchezze naturalistiche, le torri d’avvistamento, i paesaggi mozzafiato!
  • La Grotta della Galleria del Treno, una vasta cavità carsica. Così denominata per essere stata utilizzata, fino a pochi decenni addietro, come  raccordo ferroviario. Oggi,  grazie alle opportune opere di ristrutturazione,  è possibile  godere in tutta sicurezza le seduzioni della Grotta. Come ai tempi delle prime esplorazioni dell’800. Una speciale dimensione, ammantata di silenzio e di mistero. Uno dei posti da visitare. Assolutamente…imperdibile!
  • La Grotta Marina, caratterizzata nella parte emersa da un’ampia cavità. La superficie complessiva è di circa 600 mq. con una volta che raggiunge i 15-16 metri di altezza. Dalla fiabesca spelonca, oggi “preda” delle acque marine, partono alcune appendici verso livelli superiori. Una di queste, lunga non meno di 200 metri contiene un piccolo lago!

Quali posti fantastici allignano nello stivale Italia!

La Grotta Marina fra le mete da sogno! Ecco l’”affresco” del poeta…

Della Grotta Marina, al vertice fra le mete italiane da visitare,  il poeta emiliano Clemente Bondi (1742-1821), ne fa un mirabile “affresco”:

« Dieci miglia in circa da Savona nella riviera Genovese a Ponente, sul lido del mare, e a livello dell’acqua entra nel monte una caverna, che dal vicino paese acquista il nome di Vado. Ella è celebre assai, non tanto per la sua vastità, quanto perché la natura, di cui sola è lavoro, si è piaciuta di scherzarvi dentro bizzarramente. Vi si veggono pender dall’alto molte stellatiti formate dai frequenti stillicidi, che si lambiccano dalla volta, molti marmi collocati e scolti a varie foggie dal caso; ma sovra tutto è curioso il fenomeno di un picciol buco, ch’entra nel sasso a cui presentandosi un fazzoletto, il vento che probabilmente ha sfogo altronde, vi s’incanala, e seco il rapisce. Sonovi a fianco tre o quattro altre grotte, ma più picciole e scure, perché ricevono luce dalla maggiore. »

Bergeggi è meta magnifica! Una priorità fra i luoghi da sogno  nel Paese più bello del mondo. Un soggiorno qui è autentico viatico per lo spirito. E ristoro per le membra.

In cammino cari  eroi – ed eroine – del quotidiano. La variegata, seducente offerta del borgo savonese è davvero imperdibile!

Nell’affascinante zapping fra i luoghi da visitare in Italia, la mia raccomandazione è di portare sempre con se il…Soul Accessory. Un complemento per l’anima irrinunciabile nel tour in un’Italia mai vista…così!!



Potrebbero interessarti anche...

6 Risposte

  1. Lucia Antonietta Rivelli ha detto:

    Bergeggi
    e’una meraviglia lo giuro , è il mio mare preferito del nord, raggiungibile in massimo due ore da dove vivo. Un vero angolo di paradiso dove potersi rifugiare e trascorrere anche una sola giornata veloce ❤️

    • Michele Tolla ha detto:

      Ciao Lucia 🙂 Magnifico! E’ l’Italia delle Meraviglie che regala sempre incredibili emozioni. E c’è qualcosa in particolare di Bergeggi – e del suo mare – che t’ha colpito?

      • Lucia Antonietta Rivelli ha detto:

        Molto di più di qualcosa Michele, per primo il cielo azzurro limpido che al nord è raro i colori della vegetazione intorno e il mare …. spettacolare!!!! E per finire il tragitto che facciamo a piedi dai sentieri che scendono verso il mare e scendendo scendendo si ammira un panorama fantastico . Confesso che il ritorno e meno …… piacevole 😂😂😂 Ciao Michele

        • Michele Tolla ha detto:

          Buongiorno Lucia 🙂 Grazie per la tua scintillante descrizione! Uno stimolo forte a indirizzare il momento vacanziero in direzione Bergeggi! Felice weekend.

  2. Lucia Antonietta Rivelli ha detto:

    Più di qualcosa Michele , per noi è un’oasi nel freddo nord ( anche d’estate), splendidi colori come il cielo azzurrissimo il verde della vegetazione intorno ,percorrere sentieri ombreggiati e panoramici ammirando il mare dall’alto fino ad arrivare in una delle fantastiche spiaggette tranquille accoglienti e lontane dai rumori .confesso che il ritorno è più faticoso .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *