Veneto. Ad Asiago il bungee record: un salto nel vuoto di 175 metri!

Asiago in Veneto
Asiago-Enego Boza (VI): Ponte Bungy Jumping



Booking.com


Asiago-Enego Boza, provincia di Vicenza. Veneto!

Il tour nei luoghi delle performance d’eccezione ci conduce verso un obiettivo ineludibile. Una manna per gli amanti delle esperienze forti come il… bungee jumping.

Sì, decisamente, quella odierna  è una delle più emozionanti fra tutte le mete italiane. Asiago è tappa d’obbligo. Per chiunque, animato da spirito di avventura sia desideroso di…

Mettersi alla prova nel  luogo privilegiato del Bungy Jumping (salto con l’elastico).

Saggiare il “Progetto Estremo” e le arditissime performance dal ponte più alto d’Italia, in Valgadena, ben 175 metri!

Uno spettacolo mozzafiato per tutti…atleti e spettatori. Già, perchè anche solo ammirare le evoluzioni dei funamboli del bungee significa fare una emozionante esperienza.

Insomma, il batticuore con annesso strepitoso corollario di sensazioni forti,  è comunque e sempre assicurato.

-Pazzesco in Asiago-Enego Boza!


Ecco…l’ho annunciato nel post d’introduzione generale riguardo all’Italia delle meraviglie. Quello che precede  è solo l’incipit riferito alle emozionanti performance con il  bunging jumping in quel di Asiago-Enego Boza.

Asiago - Veneto - Ponte Valgadena - Bungee

Presto un post d’approfondimento dedicato ad Asiago e al bungee!

Al pari degli altri tesori di vario genere che impreziosiscono gli scrigni celati fra le 20 Regioni Italiane, prossimamente ci sarà un dovizioso seguito.

Un post di approfondimento  su un caposaldo degli sport estremi in Italia. Oltre che sul patrimonio socio-culturale di Asiago.

Una delle 20 narrazioni-simbolo sugli speciali luoghi, risorse, eventi dell’Italia nascosta, dimenticata, sconosciuta. O mai degnamente celebrata.

Un particolare racconto per ciascuna delle 20 Regioni d’Italia. Detentrici di risorse, ricchezze, storie incredibili. E vessillifera di eccellenza del turismo esperienziale a tutti i livelli.

Nel frattempo non mancare di soffermarti su altri approfondimenti, visitando le Pagine del Blog. Magari cominciando da una delle note più intriganti:

-PAGINA SORPRESA UNO! IL SOUL ACCESSORY, ovvero l’accessorio per l’anima. Un complemento di sicuro appeal!

La mia ardente raccomandazione è di inserirlo senza riserve nella tua dotazione di viaggiatore ispirato fra tutti i posti da visitare. La sua (duplice) funzione è quella di:

1-Metterti nella condizione ideale per innescare le più profonde e salutari emozioni positive.

2-Aiutarti a esorcizzare e superare con disarmante semplicità eventuali difficoltà, paure, timori. Ovvero le fobie connesse alle esperienze forti fra gli svariati, straordinari luoghi del Bel Paese.

 La mia gratitudine per la tua attenzione è il preludio a un caloroso auspicio:

FELICE, ENTUSIASMANTE TOUR NELL’ITALIA MAI VISTA!

L’occasione è vieppiù propizia per dirti: lascia che la magia dell’atmosfera di questi giorni pervada la tua anima, accendendoti di ogni gioiosa emozione. Auguri di un felicissimo, proficuo 2019!


Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Lucia ha detto:

    Posto seducente, stuzzicante , da visitare

    • Michele Tolla ha detto:

      Ciao Lucia 🙂 Assolutamente sì! In ogni caso si tratta di una formidabile esperienza adrenalinica! Da provare almeno una volta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *